Come trasformare un vecchio smartphone, magari con il display rotto 😉 , in una lussuosa webcam per il nostro PC da utilizzare, in alternativa a quella interna, per video meeting, registrazioni video o come camera di sorveglianza.
Al vecchio telefono non servirà nessuna SIM ma solo una connessione WiFi alla rete domestica.

Vantaggi di una webcam esterna:
– migliore risoluzione video rispetto alla maggior parte delle webcam dei portatili
– versatilità per quanto riguarda la zona inquadrata
– migliore gestione dell’illuminazione ambientale
– eventuale possibilità di trasmissione anche di un buon audio (buono rispetto ai microfoni dei PC)
Svantaggi
– necessità di un cavalletto o di un appoggio stabile
– possibilità che si scarichi la batteria mentre è in funzione (meglio alimentare il cell con un cavo USB per evitare sorprese)
Buon divertimento

MIrko Albertin
Insegnante di disegno e progettazione
ITET Aulo Ceccato – Thiene (VI)
www.matitare.it

Fonte